“Mare Sicuro”, 110 persone salvate. Di Marco: “Formazione come prevenzione per gli incidenti in mare”

0

LIVORNO – “Formazione come prevenzione per gli incidenti in mare”. È questa la missione che il Comandante Di Marco, nuovo Direttore Marittimo della Toscana, si propone per garantire al massimo la tutela della sicurezza in mare e della salvaguardia della vita umana. Nella sua prima conferenza ufficiale, il Comandante, rispondendo ai giornalisti delle testate presenti, ha sottolineato l’importanza dell’informazione “come primo anello della formazione”, riconoscendo quindi alla stampa un ruolo fondamentale, condiviso con chi opera sul campo.
Nel corso dell’incontro sono stati forniti i dati dell’operazione mare sicuro, iniziata il 22 giugno e terminata il 13 settembre. 110 persone salvate e 42 imbarcazioni assistite. E’ questo il risultato più importante, in linea con l’anno precedente, raggiunto dal dispositivo di “battelli veloci” messo in campo nella stagione estiva, che ha integrato l’assetto operativo della Guardia Costiera della Toscana, per il controllo del mare e delle spiagge di tutto l’arcipelago. Molto intensa l’attività di polizia marittima svolta dai militari dedicati all’operazione. Più controlli, oltre 10.000, ben 1.500 in più rispetto all’anno precedente. Aumentate anche le sanzioni, nello specifico 292, contro 246 del 2014, ma con una diminuzione in termini di percentuale riferita ai controlli.
“Salvare la gente è il nostro compito principale – ha concluso Di Marco – ma dobbiamo sanzionare i comportamenti scorretti. Sono un danno per la collettività, ma anche per chi li adotta. Sono molti gli incidenti in mare che si sarebbero potuti scongiurare, applicando anche solo un maggiore buon senso”.
Da qui l’impegno che la Guardia costiera di Livorno si assume per il futuro. Incontrare la gente a tutti i livelli, in qualsiasi sede, in particolar modo presso le scuole, per spiegare a bambini e adulti la sicurezza in mare e contribuire ad accrescerne la cultura, la sensibilità ed il rispetto.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: