Martina: “Il Pd viareggino si faccia da parte”

0

VIAREGGIO – “Se il Pd viareggino non ha una classe dirigente capace di governare la città si faccia da parte – tuona Rossella Martina di Viareggio tornerà bellissima -: “Non è accettabile che per le palesi incapacità di chi ha vinto le elezioni (Betti e il suo circo tragico) Viareggio adesso debba essere commissariata da Firenze, Lucca, Fucecchio e Santa Croce sull’Arno. Con tutto il rispetto per gli amministratori e tecnici di città e paesi vicini, riteniamo che anche a Viareggio ci siano persone in grado di amministrare la città senza dover ricorrere a commissariamenti umilianti e tutti da verificare quanto a qualità e a conoscenza del territorio. Se, come noi riteniamo, il Pd non è in grado di esprimere una classe dirigente decente lo si riconosca: Betti si deve semplicemente dimettere in modo irrevocabile permettendo così alla città di cercare una nuova classe politica che certamente può essere trovata tra le tante persone capaci, preparate, competenti e oneste che Viareggio esprime da sempre”.

No comments