Massaciuccoli Romana: “Prime magagne”

MASSAROSA – “Nuovo padiglione “lo scavo” area archeologica Romana a Massaciuccoli, purtroppo a pochi giorni dall’inaugurazione “affiorano” le prime magagne! L’estetica del padiglione è indubbiamente piacevole, del resto segue architettonicamente quella del “vecchio” padiglione Lera del 2007 che però ad oggi è risultato ben fatto e resistente e non ha mai creato problemi”. La nota stampa è di Alberto Coluccini: “Ma, ai più attenti fin dall’inizio, qualche dubbio sulla qualità realizzativa e alcune scelte quali  quelle di mettere un tratto di rete elettrosaldata come parete mentre il resto delle pareti è tutto in vetro, i poggi d’intorno non adeguatamente rafforzati e contenuti o che le chiusure delle pareti non arrivino e proteggano fino a terra, giochi di percorsi d’acqua che purtroppo proprio non dovrebbero esserci! Oltre alla impossibilità di accesso e fruizione per i diversamente abili per un investimento da €850mila ha destato più che qualche perplessità. I più che l’hanno visitato, pur rimasti soddisfatti si sono domandati come mai non sono esposti i materiali ritrovati durante gli scavi, a meno che qualcuno non li consideri semplici “ciottoli” da stipare in scatoloni nelle cantine delle scuole”.

Lascia un commento