A Massarosa in arrivo “Magie di Natale”

0

MASSAROSA – Sono in arrivo Magie di Natale i mercatini natalizi itineranti che ogni anno tradizionalmente  si tengono  in alcune frazioni e nel Capoluogo  e, per rendere ancora più bella la festa,  torna anche il  concorso “Luci e colori del Natale- Illumina il tuo terrazzo o il tuo giardino” per coinvolgere i  cittadini  nell’illuminazione privata delle zone che ospiteranno i singoli eventi.

“Le luci e gli addobbi saranno il valore aggiunto a questa manifestazione e serviranno  a rendere le nostre  frazioni  ancor più belle e attrattive- spiega la consigliera delegata al commercio Cristina Batini –  e i migliori allestimenti saranno premiati con buoni  messi a disposizione dai nostri sponsor. Ovviamente le zone  illuminate  dovranno essere situate all’interno dei Centri Commerciali Naturali in cui si svolgono le feste .

Il primo appuntamento sarà domenica 3 dicembre  a Piano di Conca, dalle ore 10 alle ore 20   negozi aperti, un piccolo mercato dove fare acquisti  e tante attrazioni per i bambini

Le Magie di Natale si sposteranno, come da tradizione,  venerdì 8 dicembre a  Stiava, sempre dalle 10 alle 20   con mostre, mercatini di Natale, musica ad ogni angolo, mostre,  profumi della tipica cucina  locale e la proverbiale cordialità dei commercianti locali che  accoglieranno i visitatori. Sarà possibile incontrare Babbo Natale consegnando la letterina per i doni.

Domenica 10 dicembre, l’appuntamento sarà a Piano di Mommio, sempre dalle 10 alle 20 con mostre, concorsi con tanti premi, canti natalizi dei bambini sotto l’albero,   Babbo Natale con la sua slitta trascinata dalla renna e tante altre attrazioni per deliziare grandi e piccoli. Ovviamente anche qui negozi  aperti per offrire a tutti la possibilità di fare gli ultimi acquisti prima del Natale. L’ultimo appuntamento sarà domenica 17 dicembre, nel centro storico di Massarosa  dove, oltre ai tradizionali mercatini,  ci sarà  il presepe vivente, una straordinaria rievocazione curata  dal Comitato del Presepe, con oltre 100 figuranti per rivivere la magia della natività in un ambiente particolarmente curato nel quale saranno ricostruiti  un accampamento romano, un mercato con gli antichi mestieri, una sinagoga e scene di vita quotidiana. Ovviamente negozi aperti, stand  lungo via Cenami e uno splendido Babbo Natale capace di ascoltare tutti i bambini   e raccogliere le letterine   con le richieste dei doni.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: