Massarosa, dissesto comunale: l’Onorevole Zucconi presenta interrogazione parlamentare

Da oltre cinque mesi, il Comune di Massarosa attende la nomina dell’organismo straordinario di liquidazione, chiamato a gestire il dissesto dichiarato dal consiglio comunale. Siamo stati letteralmente abbandonati – afferma il Sindaco Alberto Coluccini – e nonostante i nostri numerosi solleciti, il Ministero dell’Interno non ha ancora nominato l’OSL. La situazione sta diventando insostenibile e a pagare non possono e non devono essere i cittadini. Ho subito provveduto a presentare un’interrogazione al Ministero dell’Interno – afferma l’Onorevole di Fratelli d’Italia Riccardo Zucconi – la situazione a Massarosa è arrivata ad un punto tale da necessitare urgentemente risposte concrete dalle sedi competenti. I comuni hanno grandi difficoltà a gestire l’emergenza coronavirus, figuriamoci in una condizione di dissesto. Vogliamo accertarci che il Ministro competente sia a conoscenza dei fatti e conoscere quali iniziative intenda adottare al fine di provvedere, in tempi celeri, alla nomina dell’OSL per il Comune di Massarosa in modo tale da poter offrire risposte adeguate ad un’intera comunità.