Massarosa, a scuola di pace e diritti umani con Flavio Lotti

MASSAROSA – Questa mattina (7 marzo) gli studenti dell’istituto comprensivo Massarosa 1 hanno incontrato Flavio Lotti, direttore del coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani. Per il terzo anno consecutivo le insegnanti di religione della scuola hanno lavorato sul progetto Laudato si’, che ha come filo conduttore le tematiche dell’omonima enciclica di papa Francesco.

“Quest’anno- spiegano – abbiamo lavorato in sinergia sui tre ordini di scuola: dell’infanzia, primaria e media, coinvolgendo tutti gli alunni, in particolare quelli dell’ultimo anno della scuola materna, le classi quinte della scuola primaria e le classi terze della scuola media, con l’obiettivo di educare le nuove generazioni ad altri stili di vita, di promuovere una forte sensibilità ecologica ed una nuova attenzione alla nostra ‘casa comune’, tematica così cara al papa per abbattere i muri e i pregiudizi che ci impediscono di accogliere l’altro. Abbiamo focalizzato l’attenzione su pace e giustizia – spiegano ancora – e tutti i plessi hanno aderito al progetto Diritti e responsabilità; particolare attenzione è stata rivolta al 70esimo anniversario della dichiarazione universale dei diritti umani (1948-2018) con riflessioni a vari livelli nelle classi con lezioni frontali e in forma laboratoriale. I ragazzi divisi in tre gruppi e per ordine di scuola sono stati soggetti attivi, i custodi di tanti piccoli semi che speriamo sappiano metter a dimora nella lo vita futura”. Per l’occasione è stata allestita una piccola mostra con i lavori che sono stati fatti nei plessi in questi anni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: