“Massimo Remorini deve uscire dal carcere”, l’avvocato Landi pronto ad andare in Cassazione

0

VIAREGGIO – “Massimo Remorini deve uscire dal carcere”. Due i ricorsi in Cassazione da parte dell’avvocato Massimo Landi dopo la sentenza di Appello che lo scorso 21 gennaio ( LEGGI ANCHE: Donne scomparse, l’Assise in Appello conferma le condanne ) ha visto confermare la condanna dello “zio” a 38 anni, per la scomparsa di Velia Carmazzi e sua madre Maddalena Semeraro, con l’arresto in udienza alla fine della lettura del dispositivo. “Domani – spiega il legale – presenteremo il ricorso alla Suprema Corte contro la decisione del Tribunale del Riesame al quale ci eravamo rivolti dopo che Massimo Remorini fu portato in carcere a Sollicciano alla fine dell’Appello a Firenze , poi nei prossimi giorni, una volta depositate, e lette, le motivazioni della sentenza di secondo grado, presenteremo un ricorso per il terzo grado del procedimento”. Ricorso in Cassazione anche per Maria Casentini, condannata sia in primo grado che in Appello a 16 anni, e difesa dall’avvocato Eriberto Rosso.

 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: