E’ Mauro Domenici il nuovo presidente dei giovani avvocati lucchesi

0

LUCCA  – Mauro Domenici è il nuovo presidente dei giovani avvocati lucchesi. Rinnovate  le cariche dell’Aiga – Associazione Italiana Giovani Avvocati Sezione di Lucca.

Domenici è stato eletto il nuovo presidente dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati di Lucca per il biennio 2017 – 2019.

Avvocato Mauro Domenici

Si tratta dell’avvocato penalista Mauro Domenici, impegnato attivamente nell’associazione dal 2009 e che aveva già dato un forte contributo come vice presidente durante la guida del presidente uscente Giovanni Silvestrini.

Il Consiglio Direttivo che accompagnerà il neo presidente alla guida dell’Associazione sarà composto dagli Avvocati Martino Garzella (Vice Presidente), Valentina Brecevich (Segretario), Federico Marrucci (Tesoriere), Andrea Brazzini e Sveva Guidi (Consiglieri di Sezione).

Credo fortemente – ha dichiarato il neo presidente Domenici – che la nostra associazione debba puntare sulla specializzazione della giovane avvocatura e su un diverso modo di pensare e guardare alla nostra professione: non dobbiamo limitarci ad essere di supporto, ma dobbiamo puntare ad essere parte integrante di tutta l’Avvocatura. Da questo punto di vista, noi giovani avvocati possiamo e dobbiamo essere la forza propulsiva per l’intera professione. Il coraggio e la passione ci devono sempre contraddistinguere”.

Al centro del programma del nuovo presidente Aiga ci sarà l’impegno di continuare ad essere il punto di riferimento per la giovane avvocatura lucchese, nonché di valorizzare ancor di più la grande professionalità  e la competenza dei giovani avvocati lucchesi, attraverso un’adeguata attività di ricerca scientifica e di formazione professionale.

Tra le varie iniziative che verranno intraprese, ci sarà anche quella di creare uno “Sportello Informativo del Praticante” rivolto a tutti i giovani praticanti avvocati, affinché possano ricevere assistenza, suggerimenti e consigli nei vari ambiti della loro attività.

Ritengo – conclude il neo presidente – che il confronto, il dialogo e lo scambio di idee all’interno non solo del consiglio direttivo ma di tutta la nostra associazione, debba essere lo strumento principale per individuare le azioni e le iniziative da portare avanti a beneficio di tutta la nostra associazione”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: