Maxi sequestro di droga a Prato, il valore ammonta a 250mila euro

PRATO – Un ingente quantitativo di droghe sintetiche è stato sequestrato a Prato dai carabinieri che hanno scoperto circa 3,8 chili di Ketamina, 2 di Shaboo e 750 pasticche di Ecstasy, nell’abitazione di due coniugi cinesi, già sottoposti a misure cautelari, che sono stati arrestati. Il valore della droga ammonta a circa 250mila euro. Già da tempo i militari stavano tenendo d’occhio marito e moglie, entrambi 45enni, ritenuti tra i principali fornitori di droghe nell’ambito della comunità cinese di Prato e già sottoposti a misure cautelari: lei con l’obbligo di dimora per reati di droga; lui agli arresti domiciliari a seguito di una condanna per il reato di ‘falso’. La perquisizione nell’appartamento, nel centro storico della città, è scattata ieri pomeriggio, subito dopo che i militari avevano fermato una cliente uscita dalla casa della coppia e trovata in possesso di una bustina da 10 grammi di ketamina. La droga ritrovata in casa era suddivisa in numerose buste e nascosta sotto ad un armadio.