Medicina estetica: anche in Versilia arriva la Trap

LIDO DI CAMAIORE – Arti inferiori doloranti, ipotermia, vene varicose? Da oggi per fortuna anche in Versilia c’è la possibilità di “avere gambe nuove”. Niente chirurgia, nessuna controindicazione grazie alla T.R.A.P., innovativa tecnica terapica proposta del medico chirurgo Valentina Ghironi nel nuovo Centro Medico Specialistico di via del Secco a Lido di Camaiore.

Trap è l’acronomo di fleboterapia rigenerativa tridimensionale ambulatoriale. Si tratta di un sistema innovativo e poco conosciuto. “L’innovazione del trattamento – spiega la dottoressa Ghironi – sta nel fatto che andiamo a sanare l’albero venoso degli arti inferiori. Cioè a curare, a fare una vera e propria terapia, degli arti inferiori. Mentre la chirurgia va a togliere o a tappare, la Trap rigenera. Come fa a rigenerare? Si va ad iniettare in tutti i vasi visibili degli arti inferiori una soluzione che è dimostrato va a risanare le pareti dei vasi. Queste si rinforzano, quindi otteniamo innanzitutto il risultato fisiologico: le gambe si sgonfiano, non sono più dolenti o affaticate, tornano normotermiche. In più si hanno risultati estetici perché, andando a rigenerare i vasi, le loro pareti si rinforzano e tornano in profondità, nella loro posizione originaria, non essendo più visibili in superficie”.

Il trattamento è ben tollerato da tutte le persone. Condizione necessaria per fare il trattamento indossare per tutta la durata una calza elastica. Per questo motivo la terapia si fa solo nel periodo invernale. “Sono almeno 8, in genere, le sedute necessarie. Si tratta – spiega la dottoressa Ghironi – di una terapia che non è fine a se stessa: nel corso mesi successivi le pazienti continuano a vedere i risultati”.

Il nuovo Centro Medico Specialistico Versilia si trova in di via del Secco 43 a Lido di Camaiore; è aperto tutti giorni dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13. Per info e prenotazioni: 0584.617631 o info@cmsversilia.it.