Memorial Sodini, classifica e premiazioni

0

indexVIAREGGIO – Si è conclusa domenica la prima edizione della regata Memorial Sodini, organizzata dalla Lega Navale sezione Viareggio.

Partite sabato mattina dal Porto di Viareggio per una costiera, le venti imbarcazioni partecipanti formate da equipaggi provenienti oltre che dalla Lega Navale, dai Circoli dell’Alto Tirreno (tra i quali, il Circolo Nautico di Livorno, lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, il Circolo Nautico di Marina di Massa, il Circolo Carrara, quello di La Spezia, la Lega Navale Italiana di Pisa e lo Yacht Club di Livorno), hanno veleggiato fino alla boa di disimpegno al vento, situata ad un miglio e 9 a sud est dell’isola del Tino, per poi fare ritorno e arrivando fino a 80 metri dalla testa del Pontile di Lido di Camaiore, dove un pubblico numeroso ed entusiasta ha assistito all’arrivo delle imbarcazioni.

Durante questa prima giornata, il vento si è mantenuto sui sei nodi, per subire un forte aumento al Tino arrivando fino a dieci nodi, la bella giornata e il mare calmo hanno assicurato comunque divertimento per tutti, anche se all’arrivo a Lido sono state considerate solo sette imbarcazioni, essendosi le altre ritirate o arrivate fuori tempo massimo.

Domenica, la seconda giornata di regata, è stata annullata per mancanza di vento, dopo una partenza ritardata fino alle 13:30 e dopo solo un primo giro di boa nella acque antistanti al Porto di Viareggio.

La premiazione si è svolta domenica nel tardo pomeriggio, presso la sede del Club Nautico Versilia.

 

Ha vinto il Trofeo classificandosi al 1° posto Francesco Bruna con la sua imbarcazione “Vahalalla” del Circolo Nautico Marina di Carrara; 2° posto per Campera con “Kryos” della Lega Navale sezione Viareggio; 3° classificato Gem Sail ASD con “Free spirit” del Circolo Velico Erix Lerici. Bruna si è dichiarato soddisfatto per il risultato e ha commentato: “E’ stato un piacere esserci per ricordare Francesco che era un amico e una persona molto signorile. Nella giornata di sabato abbiamo avuto un vento sufficiente per sviluppare una buona velocità e la carta vincente è stato stare verso terra, siamo arrivati a Lido di Camaiore intorno alle 18”.

 

Il Trofeo, nato in ricordo del noto e stimato velista, Francesco Sodini, campione italiano assoluto di vele d’altura del 2012 scomparso lo scorso anno, è il primo appuntamento degli eventi in calendario quest’anno della Lega Navale sez. Viareggio. Il prossimo appuntamento è previsto per sabato 14 maggio, con l’uscita in mare dei ragazzi delle scuole superiori del Geometra di Lucca.

 

La premiazione di domenica è stata anche l’occasione per dichiarare i vincitori del Campionato Primaverile dei Circoli velici dell’Alto Tirreno. Questi i risultati per l’ORC, gruppo A: 1° classificata l’imbarcazione Canapiglia di Hamon Pierre (YCL), 2° Sea Biscuit di Nesti (YCL), 3° Sea Wolf di Carpita (YCRMP).

Per l’ORC, gruppo B: 1° Scamperix di Scalari (YCRMP), 2° Ultravox di  Petri-Fonti (CNL), 3° Breezy di Formichi (YC Cala dei Medici). Per la Gran Crociera: 1° classificato Luna di Moscardini (YCL), 2° Mizar di Di Paco (YCRMP), 3° Pierrot Lunaire di Scaramelli (YCRMP). Per Minialtura, 1° Vlag di Poli (Soc. Velica), 2° 6 Bizzosa di Bettarini (YC Montecatini), 3° Hurrà di Ridi (YCS S. Straulino).

 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: