Il meteo beffa il Carnevale Pietrasantino, strappati comunque 1657 biglietti

PIETRASANTA –  Il meteo beffa il secondo corso del Carnevale Pietrasantino. Le previsioni hanno scoraggiato il grande pubblico insieme alla pioggerella scesa per buona parte del primo pomeriggio, ma dalle ore 15, un pallido chiarore ha fatto capolino, risparmiando l’allegra euforia di carri e mascherate. E’ mancato il pienone, ma la festa è andata in scena con coreografie e voglia di divertirsi, soprattutto da parte dei contradalioli che fino all’ultimo hanno sperato di non saltare il corso. Adesso tutti guardano a domenica prossima, per il gran finale
con i verdetti!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: