Meteo, da giovedì Anticiclone delle Azzorre: migliora in Toscana

METEO-Correnti più fresche e instabili potrebbero ancora interessare invece il resto del Paese. Ma quando arriverà allora il caldo e l’estate?
La “primavera” piovosa di questo 2019 terminerà alla fine di questa settimana con Venerdì 31 maggio, dal 1° giugno inizierà per convenzione l’estate meteorologica.

Un’estate alquanto insolita in cui non vi sono stati segni di miglioramento nell’arco di queste ultime settimane.

Le condizioni meteo di questo fine maggio saranno comunque all’insegna del maltempo con piogge e temporali diffusi in Italia, anche intensi. Nella giornata di oggi sarà attiva una vasta circolazione depressionaria con un minimo al suolo e una goccia d’aria più fredda in quota sul Tirreno centrale. Poi tra domani e Mercoledì avremo il passaggio di una nuova perturbazione atlantica.

Solo nei primi giorni di giugno potremmo avere un aumento più sensibile grazie all’espansione dell’anticiclone verso l’Europa occidentale.