Mette a segno un furto sul Lungomare, preso subito

0

VIAREGGIO – I poliziotti erano sul viale Regina Margherita quando hanno individuato il ladro che, guardingo, si stava avvicinando ad alcune biciclette parcheggiate sul lungomare. Il malvivente, con un rapido gesto e tanta nonchalance, tagliava la catena che bloccava una bicicletta, la toglieva dalla rastrelliera che le sorreggeva e cercava di allontanarsi indisturbato. Alla vista della Volante però tentava una vana fuga cercando di confondersi fra la gente che a quell’ora affollava la passeggiata. Dopo poche centinaia di metri veniva raggiunto e fermato dagli agenti. Egli tentava di guadagnare la fuga opponendo attiva resistenza, divincolandosi e spintonando ma, non con poca difficoltà, veniva bloccato ed assicurato nell’auto di servizio. Si tratta di Dakir Moistofaha marocchino di 19 anni, irregolare sul territorio nazionale, che è stato pertanto arrestato per furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale. Nella mattinata odierna è stato processato presso il Tribunale di Lucca con rito direttissimo. La bicicletta è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: