Migranti e accoglienza, Forza Italia: “L’insicurezza non è uno spettro, ma realtà”

0

VIAREGGIO – “Forza Italia è da sempre contraria all’accoglienza fatta senza criterio né buon senso, che calpesta i diritti delle comunità locali ma, paradossalmente, anche quelli di chi fugge dal proprio Paese”.

Questa la nota del partito:

“Siamo consapevoli delle difficoltà delle Prefetture, inclusa la nostra, costrette a gestire flussi importanti di persone in pochissime ore con un preavviso minimo. Ma questa emergenza non può sacrificare le fondamentali necessità di identificazione ed educazione di chi cerca rifugio in Italia né, tantomeno, diventare strumento di lucro come invece sta succedendo. L’insicurezza non è uno spettro, come ha scritto giorni fa il sindaco Del Ghingaro: è una pericolosa realtà. Lo dicono i fatti di Rimini e, più vicino a noi, l’aggressione che si è consumata nel sangue alla stazione di Viareggio, semmai ci fosse stato bisogno di averne ulteriore prova. A pochi chilometri da qui, il sindaco di Pietrasanta ed esponente regionale di Forza Italia, Massimo Mallegni, sperimenterà un gemellaggio con un Comune libico per sostenere uno dei Paesi più al centro dei fenomeni migratori: questa è una soluzione che ricalca appieno la prospettiva di “intelligenza e volontà politica di governare i fatti” a cui faceva riferimento anche Del Ghingaro, nelle sue recenti dichiarazioni. A differenza del bando per l’accoglienza prodotto dalla sua giunta e imposto alla comunità di Viareggio e Torre del Lago”.

No comments