Ultime News

Milf, ultra trentenne sicura di sè dal sex appeal intatto… o quasi

0

VIAREGGIO – ( di Patrizia Mascari ) –  Ultra trentenne sicura di sé dal sex appeal intatto o quasi….

Al secolo nota come  Milf, ossia ‘Mother I’d Like to Fuck’ (madre con cui vorrei fare sesso) da non confondere con la panterona sexy (Cougar) trasgressiva e provocante  più incline a collezionare  giovani uomini. A dire il vero esiste anche una seconda variante la GILF la G sta per grandmother (donne già nonne), comunque sono entrambe, milf e gilf,  caratterizzate dal seguente profilo: età compresa fra i 35 ed i 50 anni conservano intatto, o quasi, il loro sex appeal. Il loro corpo si presenta infatti come sessualmente appetibile in grado di destare i desideri più proibiti! Il fatto che questo possa ricevere un aiutino dalla chirurgia plastica è irrilevante, invece cruciale la capacità di vivere la sessualità  in modo disinvolto e divertente, la qual cosa senza dubbio può  intrigare un partner più giovane anche di venti anni!

Queste donne mature non solo attraenti ma anche molto padrone del loro eros! Perlopiù divorziate o più genericamente single di ritorno, spesso  non intendono iniziare alcun tipo di relazione seria preferendo invece dedicarsi alle gioie del buon sesso non si tirano indietro di fronte ad avventure più o meno occasionali.

Il profilo della MILF perfetta: età superiore ai 35 anni, almeno un figlio, un marito e un amante, discreta esperienza sessuale ‘certificata’ da un buon numero di ex fidanzati, atteggiamento provocante, abbigliamento seducente, forme procaci e tacchi alti, il tutto generalmente estraneo alla  volgarità.

Milf/Gilf sembrano spopolare, almeno a giudicare dai dvd hard presenti nelle edicole. Figura non estranea all’immaginario erotico maschile la donna esperta e disponibile ad insegnare al giovane iniziando le arti dell’amore; se aggiungiamo a questo una presumibile irrequietezza o insoddisfazione sessuale da precedente unione l’incontro si profila ancor più eccitante e promettente.

L’idea che una donna matura possa ancora essere fortemente attraente ed avere una vita sessuale ricca di esperienze ha oramai permeato la cultura popolare anche grazie a alle più o meno appariscenti protagoniste di serie televisive come ‘Desperate Housewives’.

In questa prospettiva, il rapporto che lega un ragazzo di 20 anni a una donna di 30-35 anni è semplice: lei è ancora bella e desiderabile ed in più ha confidenza con la propria sessualità, magari animata da qualche bollente spirito,  il che la rende un’esaltante compagna di giochi amorosi.

Non tutti comunque gradiscono una relazione con una donna più matura, sono molti i giovani restii che prediligono  storie con  coetanee o  donne più giovani in cui loro stessi rivestono un ruolo più di guida od ‘apripista’.

Rubrisex è tenuta da

Dr.ssa Patrizia Mascari  Psicologa, Consulente di coppia, Professore ac. UniFi, autrice di numerose pubblicazioni, tra cui “L’immaginario, Fantasie e Sessualità’ ed. Franco Angeli.  Contattabile per ulteriori informazioni  all’indirizzo mail: pamasca@tin.it.

Luca Lunardini  Medico-Chirurgo, Specialista Urologo con incarico di Alta Specializzazione in Andrologia, è dirigente medico presso la U.O. di Urologia, A.S.L. 12 Versilia. Contattabile per  approfondimenti  all’ indirizzo email: luca.lunardini1@tin.it

No comments