Minaccia di morte e aggredisce l’ex compagna per soldi

PISTOIA — L’uomo, un 36enne di Prato, si è presentato a casa della ex compagna cominciando a chidere insistentemente soldi alla donna. L’ennesimo caso di una lite domestica finita tragicamente in un’aggressione.

All’opposizione della donna l’uomo ha iniziato a dare in escandescenze, distruggendo mobili e suppellettili per poi arrivare alle minacce di morte contro la donna, afferrandola per il collo.

L’ex compagnia del 36enne è riuscita a chiamare il 112. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri e l’uomo, prima di essere definitivamente bloccato, ha lanciato anche un tavolo contro i militari.

È stato arrestato e denunciato per atti persecutori, maltrattamenti contro i familiari, lesioni personali, danneggiamento, tentata estorsione, resistenza a pubblico ufficiale.

La 38enne è stata portata in ospedale e affidata agli operatori sanitari .