Miss Italia 2015: Daniela Bottici incoronata Miss Cinema Toscana

0

(di Marta Del Nero) – È una ventenne di Carrara la nuova Miss Cinema Toscana che il 16 agosto scorso ha trionfato su una schiera di 27 pretendenti, aggiudicandosi il lasciapassare per le prefinali nazionali di Miss Italia a Jesolo, in programmazione a settembre su La 7.

La bellezza mediterranea, il sorriso e la semplicità di Daniela Bottici hanno conquistato la giuria di esperti nella tappa di Tirrenia, ma l’aspirante al titolo di “più bella d’Italia” si dice pronta a gareggiare per la corona di Miss Toscana, competizione che si terrà a Pontedera Casciana Terme il 29 agosto.

Già assegnate, inoltre, le fasce passpartout: Miss Kia alla lucchese Ginevra Bertolani, Miss sport Lotto a Francesca Bandini, Miss Eleganza a Francesca Busti, Miss Miluna ad Anna Spina e  Miss Rocchetta Bellezza ad Alexia Lapolla, mentre il gioco resta aperto per il ruolo di Miss Cotonella, Miss Compagnia della Bellezza e Miss Benessere e Equilibrio.

La bella carrarese, reduce da svariati concorsi provinciali, era al primo tentativo per l’ingresso nel parterre delle 200 semifinaliste che competeranno per accedere alla serata finale del 20 settembre, data in cui verranno “scrutinate” da ospiti di eccezione quali Vladimir Luxuria e Claudio Amendola ed accompagnate nel loro percorso dalla conduzione di Simona Ventura.
Daniela racconta di aver sempre amato il mondo dello spettacolo e della moda e si dice grata alla sua famiglia per il sostegno e l’appoggio datole, ma nonostante la vittoria di Miss Cinema cederebbe volentieri cineresa e pellicola per il nastro magnetico televisivo, sperando di arrivare in futuro alla conduzione di un programma, sfruttando questa occasione come vetrina e trampolino di lancio per lo show business.

Se sono in molti a sognare la scatola luminosa, resta il fatto che pochi riescano ad accedervi, e alle 10 prefinaliste toscane spetterà già questo onore, accompagnato dall’onere di far avanzare la regione nella corsa al titolo; con la speranza che la prossima corona possa essere proprio Made in Tuscany.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: