Monossido di carbonio, tragedia in Garfagnana: un morto, perde la vita anche il cane

0

GARFAGNANA – I vigili del fuoco di Lucca, distaccamento di Castelnuovo Garfagnana, sono intervenuti in località Ca’ della Palma, nel Comune di Castigione Garfagnana, per un intervento di soccorso per presunte esalazioni di monossido di carbonio.

Il personale del 118, purtroppo, ha dovuto constatare il decesso di un uomo,  Marco Alberighi, e il grave stato di salute di una seconda persona di sesso maschile, Michele Di Giovanni, trasportata di urgenza in ospedale con  il Pegaso. Anche un cane presente nell’alloggio risulta morto.

I pompieri hanno provveduto a recuperare il ferito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castiglione Garfagnana, il nucleo mobile Castelnuovo Garfagnana e il medico legale incaricato dalla Procura.  Sono ora in corso i controlli ambientali speditivi e operazioni propedeutiche al sequestro dei locali e degli impianti alimentati a gpl.

Secondo quanto ricostruito i due uomini, di 40 e 43 anni e originari di Empoli, si trovavano nella casa presa in affitto A dare l’allarme è stata la madre di uno dei due, che allarmata perchè il figlio non le rispondeva al telefono ha chiamato il 112. Quando i militari dell’Arma sono arrivati, uno dei due uomini era ormai morto, mentre l’altro, ancora vivo, era in gravi condizioni.

No comments