Muore sotto al treno, linea ferroviaria in tilt

EMPOLI – E’ ripresa alle 10.00 la regolare circolazione ferroviaria tra Firenze ed Empoli, rallentata dalle 7.40 per un investimento mortale avvenuto nei pressi della fermata di Lastra a Signa.

Il treno coinvolto, il Regionale 21403, era partito da Firenze alle 7.16 diretto a Empoli.

Nell’arco temporale necessario all’Autorità giudiziaria per effettuare i rilievi di rito, la circolazione tra Firenze ed Empoli si è svolta via Signa. Coinvolti 2 treni a lunga percorrenza e 16 Regionali, di cui 5 cancellati totalmente o per parte del loro percorso e 11 che hanno registrato ritardi fino a 20 minuti.

Attivato da Trenitalia un servizio di assistenza alla clientela nella fermata di Lastra a Signa e due servizi sostitutivi con bus: uno dedicato ai viaggiatori del treno investitore ed uno per effettuare la spola tra le fermate di Lastra a Signa e Signa.

Lascia un commento