Muore dopo immersione in mare: sub 56enne deceduto all’ospedale

CAMPO NELL’ELBA-  È successo nella mattinata di ieri, domenica 2 giugno. Un uomo di 56 anni della provincia di Bologna è stato colpito da un malore che gli è stato fatale mentre era in barca per fare delle immersioni.

A quanto si apprende dalle ricostruzioni l’uomo si sarebbe sentito male dopo essere tornato da un’immersione al largo di Fonza.

È stato subito soccorso dalle persone che si trovavano con lui a bordo della barca, al largo di Marina di Campo.

Una volta che l’uomo è stato portato a terra, hanno gli operatori della Misericordia di Portoferraio. L’ambulanza con medico a bordo è intervenuta sul paziente con la rianimazione e il supporto dell’elicottero Pegaso 2.

L’uomo è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Cisanello di Pisa dove purtroppo è deceduto.