Muore nel parcheggio dopo la lite, l’autopsia conferma il trauma cranico

0

LIDO DI CAMAIORE  – Trauma cranico fatale. E’ questo l’esito dell’autopsia, eseguita dal medico legale Stefano Pierotti sul corpo di Pietro Buchignani, il 60enne morto a Lido di Camaiore dopo un pugno che gli ha provocato la caduta dopo un litigio con il vicino di casa Federico Ramacciotti Ceragioli, 43 anni, finito in manette per mano dei Carabinieri con l’accusa di omicidio preterintenzionale. Ceragioli si trova nel carcere di Lucca

No comments