Nasconde la cocaina nel thermos del figlio di 14 mesi, arrestato

0

SIENA – Spacciava nascondendo la cocaina nel thermos del figlio di 14 mesi, e per un 32enne di origini albanesi ma da tempo in Italia, residente a Sinalunga, in provincia di Siena, sono scattate le manette ai polsi. L’uomo è stato arrestato dalla Polizia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e si trova ora ai domiciliari. Gli investigatori della Sezione Antidroga della Squadra Mobile da tempo monitoravano le attività dell’uomo e lo hanno fermato a bordo della sua auto per un controllo. A bordo c’erano due pacchetti sottovuoto con 50 grammi di cocaina ciascuno. A casa, nel corso della perquisizione, i poliziotti hanno trovato altri due pacchetti sottovuoto di oltre 50 grammi ciascuno di cocaina e un altro involucro termosaldato, contenente più di 12 grammi della stessa droga, nascosto dentro al thermos del piccolo, in cucina.

No comments