Natale a km zero, per sostenere l’economia locale pensando alla salute

0

VERSILIA – Il menù di Natale vi mette in crisi? La Confederazione Italiana Agricoltori della Versilia ha la risposta che fa per voi: “portate in tavola i piatti della nostra tradizione, la semplicità premia sempre, parola di Cia Versilia!”. E allora via a tortelli al ragù, ravioli di zucca, sformatini di verdura, porchetta al forno con patate, coniglio in umido, crostini con i fegatini e per i più trasgressivi bignè con salsa ai funghi e patè di mare. Ma attenzione alla provenienza ed alla qualità. “Scegliere prodotti a km zero non solo vuol dire un attenzione maggiore al territorio ed alla sua economia” spiega Massimo Gay responsabile Cia Versilia “ma anche maggiore qualità e freschezza dei prodotti che direttamente dai campi dei nostri produttori arrivano sulle vostre tavole”. Dove trovare i prodotti a Km zero? Nelle aziende che fanno vendita diretta o direttamente ai mercati contadini “La spesa in campagna” tutti i lunedì a Lido di Camaiore al mercato settimanale in prossimità del Bar Sirena, il martedì a Querceta in piazza Pellegrini, il giovedì a Tonfano al pontile, il sabato a Pietrasanta in piazza Crispi, la prima, la terza e la quinta domenica del mese a Forte dei Marmi in piazza del mercato coperto e la seconda e quarta domenica del mese sempre a Forte dei Marmi ma a Vaiana. Insomma per questo natale non ci sono scuse, ricette della tradizione e prodotti del territorio per un pranzo di natale assolutamente a km zero.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: