Nel 148° anno dalla fondazione del Comune di Massarosa sarà Stiava la protagonista della Festa del Comune

0

MASSAROSA – Nel 148° anno dalla fondazione del Comune di Massarosa  sarà Stiava  la protagonista della Festa del Comune

 Lavoro, solidarietà e passione civile. Questi  i temi della Festa del Comune edizione 2017, che si svolgerà  quest’anno nella  frazione di Stiava.

“L’idea di istituire la Festa del Comune è nata nel 2005- ricorda il sindaco Franco Mungai, con l’intento di valorizzare le nostre frazioni, mettendo in luce e facendo conoscere, a turno, i paesi del nostro territorio. Una festa,sotto l’egida del consiglio comunale,  nata dunque, per rafforzare il nostro senso di appartenenza, esaltare le  specificità di ogni singola frazione e ricostruire insieme la storia del nostro Comune”.

“Con l’edizione 2016 che ha visto come protagonista la frazione di Bargecchia- ricorda il presidente del consiglio Adolfo Del Soldato- si è concluso il primo giro che ha visto  tutte le nostre frazioni protagoniste a turno di questa festa. A ricominciare questa straordinaria tradizione, che in questa seconda fase sarà più incentrata su temi che uniscono la nostra Comunità, sarà dunque a Stiava, che con passione e grande partecipazione, tramite l’attivissimo  Comitato di rappresentanza locale,  ha collaborato a mettere in piedi un calendario di eventi veramente  variegato e rappresentativo, con  mostre fotografiche, libri, esposizioni, musica, scacchi, approfondimenti, proiezioni, canti, solidarietà arte feste e risate .

La Festa avrà inizio  giovedì 7 dicembre alle 16 a Villa Gori – prosegue Del Soldato- con la presentazione delle iniziative e l’inaugurazione della mostra  fotografica “ 1° maggio e il valore del lavoro” curata dal Gruppo fotografico AVIS di Stiava e  si concluderà, come da tradizione lunedì 18 dicembre, data in cui fu fondato nel 1869  con Regio Decreto n. 5424 il comune di Massarosa, con la serata istituzionale al Teatro Vittoria Manzoni, in cui verranno assegnate le Magnifiche Eccellenze.

Una tradizione, questa della Festa del Comune- conclude Del Soldato- che  sono onorato di portare avanti  perché rappresenta un momento di  straordinaria  coesione e unità per  la nostra Comunità “.

L’ingresso a tutti gli eventi è gratuito

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: