“No ai divieti, no al nominale: trasferte libere”: il Gruppo Autonomo Viareggio non seguirà il Cgc a Lodi

0

VIAREGGIO – “No ai divieti, no al nominale: trasferte libere”.

Lo scrive in una nota il Gruppo Autonomo Viareggio: “Sabato 28 ottobre in occasione della trasferta di Lodi, per l’ennesima volta verrà imposto il biglietto nominale, nonostante la legge non preveda questa restrizione per l’hockey su pista. Da molti anni ormai portiamo avanti la nostra battaglia contro i divieti e le restrizioni, che vengono imposte dalle questure di turno, contro liberi cittadini impedendo di seguire liberamente la propria squadra.
Quindi, nonostante a tutti noi pesi molto non poter seguire la nostra squadra in una trasferta molto sentita, per la rivalità con la tifoseria lodigiana, il gruppo, rimanendo coerente con la propria battaglia e la prorpia mentalità, comunica che non seguirà il CGC nella trasferta in terra lombarda”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: