Non solo frutta e verdura, il sacchetto bio è anche in farmacia e costa da 5 a 10 cent

0

VIAREGGIO – Non solo frutta e verdura. Anche in farmacia il sacchetto bio è obbligatorio, e a pagamento. Dal 1 gennaio scorso la “novità” delle buste ha coinvolto anche i medicinali. E se nei supermercati il costo oscilla da 1 a 2 cent, 3 al massimo, in farmacia la spesa lievita: si va da un minino di 5, per il sacchetto piccolo, a 10 centesimi per quello grande.

Polemiche in vista? Grandi proteste da parte di chi, soprattutto in questi giorni di influenza, si è trovato alla novità non ci sono state, visto che le medicine le si possono portare via anche mettendole in tasca o in borsa. Ma ovviamente tutti considerano questo nuovo balzello, legati ai farmaci, a dir poco esoso se pur legato alla riduzione dell’inquinamento ambientale.

 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: