Notati in zona Porta Elisa, avevano precedenti per furto

0

LUCCA – E’ successo in zona Porta Elisa: un equipaggio della Squadra Volante ha notato un’autovettura con targa bulgara che percorreva le vie attorno allo stadio a bassissima velocità, tanto da insospettire i poliziotti che hanno fermato la vettura e controllato i quattro occupanti, risultati essere tutti di nazionalità rumena, dai 35 ai 45 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio. In particolare uno dei quattro, nel mese di luglio del 2012 era stato munito di foglio di via obbligatorio col divieto di tornare a Lucca per tre anni, perciò è stato denunciato per l’inosservanza. Gli altri tre, accompagnati in questura, sono stati allontanati uno a Latina e due ad Empoli,  comuni di residenza, col divieto di ritornare a Lucca per i prossimi due anni.

Le volanti sono poi intervenute presso il negozio denominato MediaWorld per due diversi taccheggi, in entrambi i casi è stata trafugata merce per poche decine di euro. I ladri, notati da personale del negozio sono stati seguiti oltre le casse ed indicati ai poliziotti che, precedentemente allertati, aspettavano fuori dal negozio.
Nei due separati episodi sono stati denunciati rispettivamente una donna lucchese di 35 anni, incensurata, che aveva acquistato un cd musicale pagandolo regolarmente, mentre ne aveva nascosti altri tre nella borsa, dopo averne tolto la confezione antitaccheggio. L’altro episodio ha portato alla denuncia di un uomo di 50 anni originario di Caserta ma residente a Lucca, non nuovo a simili esperienze.

No comments