“Note al Presepe” nello splendido borgo di Dezza, il tradizionale concerto con Niki La Rosa

BORGO A MOZZANO -Per il 6 Gennaio il gruppo dei Festaioli dell’Assunta di Diecimo e Dezza (Borgo a Mozzano) propongono il tradizionale concerto a ingresso gratuito “Note al Presepe”, che si terrà alle ore 17 presso la bellissima chiesa Santa Elisabetta di Dezza. “Note al Presepe” è un suggestivo format nato per unire le persone, in questo giorno che chiude le Festività Natalizie, all’insegna dell’ottima musica e della luce, elemento scenografico preponderante che ha caratterizzato anche le altre edizioni. Dopo anni in cui ad essere protagonista è stata l’ottima Corale Santa Cecilia, quest’anno viene proposta un’interessantissima variazione: saranno infatti le sonorità ricercate, uniche ed eleganti del cantautore italo-scozzese Niki La Rosa a dare vita a un emozionante concerto acustico per voce e chitarra.

Cantautore professionista per metà scozzese e per metà livornese, Niki La Rosa inizia a suonare e a comporre i propri brani all’età di 10 anni riuscendo a sviluppare fin da subito, grazie anche alla famiglia di musicisti nella quale è cresciuto, il gusto per il blues e funky, che si vanno a mischiare con un pop/rock facendo di lui un artista poliedrico e facilmente riconoscibile. Con un’esperienza quasi ventennale e 4 dischi all’attivo gira con la sua chitarra senza tregua nelle piazze italiane ed europee, dividendosi tra concerti nei club e spettacoli di strada. Numerose le esperienze degne di nota, tra cui la partecipazione al progetto internazionale “Playing For Change”, l’interpretazione dell’ultimo brano scritto da Francesco Nuti “Olga tu mi fai Morir”, colonna sonora del nuovo film del regista toscano non ancora realizzato, e la partecipazione sul palco del Lucca Summer Festival nel 2016.

L’appuntamento è dunque alla chiesa di Dezza alle ore 17 con questo suggestivo evento a offerta libera, cui seguiranno un piccolo rinfresco e una simpatica lotteria.

Per info sui Festaioli dell’Assunta di Diecimo e Dezza: facebook.com/triennaleassunta

Per ulteriori info sull’artista: www.nikilarosa.it