Notte insonne per le volontarie de “I miciottoli” dopo il raid: Ginevra è tornata, ma mancano all’appello tanti gatti

1

CAMAIORE – Notte insonne per le volontarie del rifugio “I miciottoli”, dopo il colpo messo a segno da ignoti ieri di cui TGregione.it aveva dato notizia, con dei balordi in azione che dopo aver tagliato la rete di recinzione hanno fatto fuggire i gatti ospiti ( LEGGI ANCHE: Raid al rifugio “I miciottoli”, tagliano la rete e fanno fuggire i gatti  ). I mici sono stati cercati ovunque, ma sembrano scomparsi nel nulla.  Ginevra, la siamese , è rientrata da sola in giardino , ma mancano ancora all’appello Mirtilla , Meo Meo ,Lucky e le volontarie non si danno pace:  “Ci vengono brutti pensieri – afferma la responsabile del gattile -,  all’idea che quei maledetti infami possano aver fatto loro del male o li abbiano portati chissà dove, Dobbiamo ritrovarli”. Per aiutare chiamare il numero 3276283523.

1 comment

Post a new comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: