Oggi una ricetta veloce e gustosa da preparare nel periodo autunno invernale! Farfalle zucca napoletana e pancetta!

di Francesca Zambonini – Ricetta facile, veloce e gustosa per assaporare la zucca! Ovviamente l’aggiunta della pancetta è facoltativa basta insaporire prima con diverse spezie.
Quando mi metto ai fornelli preparo per il pranzo per la cena e se riesco anche per il giorno successivo, così anche se rientro tardi dall’orto trovo sempre il modo di sfamare quello stomaco infinito di Francesco!
Ricetta autunno invernale oggi; ovvero frafalle con zucca napoletana e pancetta!
La zucca napoletana, per chi non la conosce, è quella lunga e pesantissima, pensate che arriva tranquillamente sopra i 20 chili; infatti la troviamo praticamente solo tagliata e confezionata in vendita.

Io ho avuto la fortuna che la mia vicina di casa Annamaria l’ha colta dalla sua unica pianta e me ne ha regalata un pezzo che in parte ho tagliato e congelato e un pò ho subito cucinato così:
– 500 gr di zucca pulita dalle bucce
– 200 gr di pancetta cubetti
– 500 gr di farfalle
– olio, parmigiano, rosmarino e alloro a piacere
Prima di tutto ho fatto rosolare nell’olio e aglio il rosmarino e l’alloro, poi ho aggiunto la pancetta. Dopo qualche minuto ho aggiunto la zucca tagliata a dadi pittosto grossolani ( a me piace sentire il pezzo grosso sotto ai denti) e faccio cuocere bene per più di mezz’ora aggiungendo un pochino di acqua di cottura della pasta.
Quando la pasta è a metà cottura la verso in pentola con la zucca; una volta amalgamata bene e ultimata la cottura della pasta potrà essere servita con una bella grattugiata di parmigiano!!
Te hai mai provato a fare questa ricetta? Fammi sapere nei commenti se l’hai fatta anche con qualche variante!!