On. Bergamini al Sindaco di Forte dei Marmi: “Prima di cambiare la destinazione d’uso all’area adibita a Luna Park chiedo un supplemento di riflessione”

Forte dei marmi – “Prima di cambiare la destinazione d’uso della location adibita al luna park chiedo al Sindaco di Forte dei Marmi Bruno Murzi un supplemento di riflessione. La pandemia che stiamo affrontando richiederà nella fase 2 e nella fase 3, la disponibilità di spazi più ampi di quelli finora attribuiti. Non tenere conto di queste necessità mettendo a rischio le giostre che da 40 anni si fermano ogni agosto nell’area delle ex colonie a Vittoria Apuana, può avere conseguenze nefaste per il lavoro di più di 200 persone. I giostrai dell’associazione spettacoli viaggianti Unav, che probabilmente non potranno lavorare a giugno per le restrizioni ancora in atto, rischiano letteralmente di dover chiudere “baracca e burattini” prima ancora di riaprire. Qualora ad agosto fosse possibile riaprire i luna park, sarebbe un peccato negare ai nostri bambini – che come noi hanno sopportato stoicamente il sacrificio dell’epidemia – il diritto a un po’ di sano divertimento.” – così scrive in una nota l’ On. Deborah Bergamini, deputato di Forza Italia.