Opera spritz, Rigoletto e La Rondine all’ora dell’aperitivo

0

TORRE DEL LAGO – ( di Alessandra Delle Fave ) – Nuovo appuntamento con Opera Spritz nel verde Parco della Musica del Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini di Torre del Lago (Via delle Torbiere, Viareggio, Lucca). Non solo musica, con le arie più belle di Rigoletto, Le Villi, La Rondine, Tosca, La Bohème e Madama Butterfly eseguite ed interpretate, ancora una volta, dai talentuosi giovani dell’Accademia di Alto Perfezionamento del Festival Roberto Ferraro, Francesca Borrelli, Maria Gubareva, l’appuntamento in agenda domenica 28 giugno (alle ore 18.30. Ingresso libero) ci regala un momento speciale sospeso tra narrazione e aneddoti: la presentazione dell’”Epistolario di Alfredo Catalani – Da Venezia e Colognora in Val di Roggio” edito dalla pisana Sidebook. Il libro raccoglie trentasei lettere inedite inviate dal musicista lucchese a Ugo Bassani, amico di Catalani dagli anni del Conservatorio di Milano e che nel 1875 si era trasferito a Veneziadove insegnava pianoforte.  Nove lettere, due da Lucca, due da Bagni di Lucca, una da Firenze, tre da Milano e una daGais (Svizzera). Gli originali sono custoditi nel museo Catalani del Castagno a Pescaglia, donati dalla Fondazione Cassa risparmio di Lucca. Adesso grazie al presidente Angelo Frati e al Comune, escono dai perimetri museali per rivelarsi al pubblico. L’appuntamento con Opera Spritz promosso dalla Fondazione Festival Pucciniano rappresenta una di queste belle occasioni. Ospiti, per illustrare i contenuti dell’epistolario, Angelo Frati (Direttore del Museo del Castagno e Museo Catalani), Stefano Mecente (editore Sidebook) e Daniele De Plano (Direttore ArtisticoFestival Puccini). Coordina Lisa Domenici, critico musicale.

Tra le novità del Giugno Musicale, l’aperi-concerto è una delle iniziative rivelazioni di questa prima parte di stagione che anticipano e preparano la 61esima edizione del Festival promosso dalla Fondazione Festival Pucciniano con il contributo del Comune di Viareggio, Provincia di Lucca, Regione Toscana e Mibac che si aprirà il prossimo 24 luglio.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: