Operazione “Piccolo schermo”: ruba televisori dalle abitazioni, arrestato

0

FORTE DEI MARMI – Continua l’attività dei Carabinieri finalizzata alla prevenzione e alla repressione del fenomeno dei furti.

Proprio grazie a tale mirata attività i Carabinieri della Stazione di Forte dei Marmi, su mandato emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Lucca, hanno tratto in arresto Bruno Mezzasalma, classe 1956, residente nella Provincia di Massa Carrara, nullafacente, pregiudicato, poiché ritenuto responsabile di svariati furti.
In particolare l’arresto rappresenta l’esito dell’operazione “Piccolo Schermo” condotta dai Carabinieri di Forte dei Marmi lo scorso anno e coordinata dal Sostituto Procuratore della Repubblica dottor Antonio Mariotti.
L’attività di indagine ha permesso di accertare che il predetto, con precedenti per furto già dal 1979, tra aprile e luglio 2016 aveva commesso o solamente tentato 17 furti ai danni di private abitazioni o esercizi pubblici trafugando un totale accertato di 20 televisori di ultima generazione e, in talune circostanze, anche denaro contante, forni a microonde, pc e tablet.
L’arrestato, una volta rintracciato, è stato condotto in caserma e successivamente trasferito presso la propria abitazione ove dovrà rimanere sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

No comments