‘Orgoglio bianconero 1919-2019’: la prima copia consegnata al Sindaco Giorgio Del Ghingaro

Prima copia del libro «Orgoglio bianconero 1919-2019. Cento anni di calcio a Viareggio» consegnata ieri mattina al sindaco Giorgio Del Ghingaro da Massimo Moscardini e Giovanni Lorenzini, autori e promotori dell’iniziativa editoriale.

Il libro, da poco uscito e oggetto di promozione in questi giorni, verrà presentato alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea a fine gennaio: scritto a più mani da diversi giornalisti locali, racconta un secolo di storia, dalla stagione 1919-1920 in avanti, da un campionato all’altro, focalizzando l’attenzione sui personaggi, e ce ne sono davvero tanti, dall’olimpionico di Berlino Carlo Biagi a Antonio ‘Totò’ Di Natale, che hanno indossato la maglia bianconera.

«Un’opera che racconta la storia della squadra di calcio della nostra città, scritta da professionisti appassionati che da sempre hanno seguito il Viareggio e le sue vicende – commenta il sindaco Giorgio Del Ghingaro.

Impossibile parlare di calcio senza fare un riferimento allo stadio dei Pini e alla sua prossima riapertura: «Mercoledì inizieranno i lavori – conferma il sindaco Del Ghingaro a margine dell’incontro -, già da domani saranno portati sul posto i materiali necessari». Nel specifico si tratta di lavori strutturali di installazione delle linee vita e delle prove di collaudo statiche sulla copertura della tribuna coperta, per un impegno di spesa previsto pari a 40mila euro.

«Verrà poi convocata la commissione – conclude il primo cittadino – in modo da poter valutare i primi interventi e prendere atto del collaudo statico avvenuto: l’obiettivo è quello di riaprire lo stadio, in sicurezza, il prima possibile».