Ospiti di una casa famiglia, usano la stanza come magazzino di merce rubata: denunciati due 17enni

0

FIRENZE – I Carabinieri della Stazione di Firenze, venuti a conoscenza che all’interno di una casa famiglia del centro, degli ospiti avevano adibito le proprie stanza a magazzino di merce rubata, hanno deciso di approfondire la notizia effettuando dei controlli. I militari, una volto giunti all’interno delle stanza in uso a due 17enne albanesi, hanno rinvenuto degli zaini al cui interno vi erano oggetti di dubbia provenienza. Infatti, i due giovani non sapevano giustificarne il possesso. All’interno degli zaini i Carabinieri hanno trovato complessivamente 32 paia di occhiali da sole, 4 paia di occhiali da vista, 2 pc portatili, 3 macchinette fotografiche, un cellulare, una busta per la conservazione di cibi surgelati utilizzata probabilmente per rendere inefficaci i sistemi antitaccheggio ed una tenaglia; il tutto sottoposto a sequestro. I Carabinieri della Stazione di Firenze stanno effettuando accertamenti per risalire all’identità dei proprietari degli oggetti rinvenuti. Per i due minorenni è scattato il deferimento in stato di libertà per il reato di ricettazione.

No comments