Osservatorio contro il fascismo, striscione di Forza Nuova contro Enrico Rossi

1

FIRENZE – “Venerdì sera i militanti di Forza Nuova hanno affisso uno striscione sotto il palazzo della Regione a Firenze” – dichiara Michele Palumbo, Segretario provinciale di Forza Nuova a Firenze – “questa è la nostra goliardica risposta all’isteria del Presidente toscano Rossi che, per coprire i fallimenti della vulgata antifascista, ha deciso di ripiegare su uno squallido tentativo di repressione col suo “Osservatorio” basato sulle liberticide leggi Scelba e Mancino. Piuttosto che pensare alle urgentissime necessità della Toscana, Rossi perde tempo giocando a segnalare persone non di suo gradimento”.

“Sono onorato di essere la prima vittima dell’Osservatorio contro il fascismo” – afferma Leonardo Cabras, Coordinatore regionale di Forza Nuova in Toscana – “questo sistema antipopolare è naturale che colpisca chi, con i suoi camerati, è colpevole di lottare ogni giorno per il popolo italiano. E tra l’altro colpisce con i soldi dei toscani, visto che Rossi ha dato il mandato per segnalarmi in Procura all’Avvocatura regionale. Ma per noi questa è una potente spinta a continuare la nostra marcia inarrestabile. Tutti i nostri nemici stanno fallendo ideologicamente come nella mobilitazione di piazza. Noi invece vinciamo – conclude Cabras di Forza Nuova – e tiriamo dritto verso la vittoria finale. Ci osservino sta minchia”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: