Paura all’aeroporto: trentenne aggredisce un poliziotto e cerca di rubargli il mitra

FIRENZE – Follia all’aeroporto di Firenze.
Erano circa le sei di mattina quando un uomo, trentenne originario di Capoverde, dopo aver sfondato la porta di uno dei bagni pubblici, all’intervento di un agente ha aggredito questo e una guardia giurata cercando di rubare il mitra a un militare.

Il protagonista è già noto alle forze dell’ordine che più volte lo avevano fermato e controllato nella zona della Stazione di Santa Maria Novella.

Il poliziotto e la guardia giurata hanno riportato solo lievi lesioni a causa della colluttazione e l’uomo è stato arrestato dalla polizia con le accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.