Pd Viareggio, presentata la squadra che affiancherà Betti: ecco i nomi della segreteria

VIAREGGIO – Leonardo Betti, ex sindaco di Viareggio, recentemente eletto segretario del Pd locale, ha reso nota ieri sera (4 maggio) all’assemblea comunale la squadra che lo affiancherà nella segreteria. Quattro donne di lunga militanza ed esperienza politica e altrettanti uomini tra cui il segretario dell’assemblea giovanile, Samuele Borrini. Betti ha sollecitato la costituzione di gruppi di lavoro tematici, utilizzando anche le nuove tecnologie per tenere i contatti e rendere agile e aggiornata la discussione. Tali gruppi potranno essere aperti anche ai non iscritti che condividano comunque programmi e principi e valori del Pd. Tra i temi più urgenti, Betti ha evidenziato quello del sociale, per il quale il Pd di Viareggio vuole sollecitare un apposito Consiglio comunale e il futuro della frazione di Torre del Lago, anche in questo caso da affrontare con un Consiglio aperto, magari nella sede della ex- circoscrizione. Ecco i nomi della segreteria e i settori di cui dovranno interessarsi:

Marina Bailo: economia solidale, politiche sociali e sanitarie, politiche abitative, rapporto con il volontariato, tutela animali, progettazione europea per le strategie di sviluppo, cooperazione internazionale e I-care, politica socio sanitaria, società della salute, assetto idrogeologico/politiche ambientali, rifiuti zero (sociale-casa-politiche socio sanitarie e ambiente); Anna Giunta: organizzazione del partito, comunicazione interna ed esterna, rapporti con iscritti, rapporto con i circoli, tesseramento (organizzazione); Grazia Sinagra: servizi socio educativi per l’infanzia, edilizia scolastica, promozione della città, personale e relazioni sindacali, educazione e conoscenza, pari opportunità, politiche di competenza provinciale (pubblica istruzione, pari opportunità e competenze provinciali); Elena Tozzi: processi partecipativi, agricoltura, fondazione carnevale e pucciniano, unione dei comuni¸ politiche del parco, decoro urbano, politiche del lavoro e sicurezza sul lavoro (fondazioni-decoro urbano-partecipazione); Paolo Casini: tributi ed entrate, patrimonio pubblico, demanio, governance delle partecipate, controllo di gestione e qualità dei servizi, semplificazione amministrativa, urp. Porto, pesca, mobilità ed infrastrutture (bilancio e partecipate, gestione del dissesto e fallimento Viareggio Patrimonio srl in liquidazione, porto e nautica); Glauco Dal Pino: Cultura e tradizioni popolari, pianificazione urbanistica e del paesaggio, edilizia privata, lavori pubblici (cultura-urbanistica e llpp); Andrea Strambi: sport e impiantistica sportiva, polizia municipale, cultura della legalità, protezione civile e cultura della pace, commercio, industria, turismo, commercio piccole e medie imprese cooperazione, artigianato, mercati, spettacoli viaggianti (sport, turismo, commercio, sicurezza e polizia municipale); Samuele Borrini: politiche giovanili.
Nel corso della partecipata assemblea degli iscritti è stata anche istituita un’apposita commissione temporanea, che avrà una durata di tre mesi, che dovrà valutare e predisporre un apposito regolamento per le assemblee comunali.