Pedinato e bloccato: aveva ceduto due dosi di eroina

0

PISTOIA – Anche nel nuovo anno prosegue l’attività della Compagnia  di Pistoia nel contrasto allo spaccio di stupefacenti  nei luoghi pubblici.

Nel tardo pomeriggio di ieri,  a cadere nella rete di controlli organizzata dal Norm, è stato S.E., cittadino nigeriano 23enne senza fissa dimora, clandestino sul territorio nazionale.

Il giovane è stato prima pedinato e poi bloccato in via Nerucci subito dopo avere ceduto  due dosi di eroina ad altrettanti acquirenti pistoiesi entrambi 45enni.

Addosso al giovane  sono stati trovati 100 euro, ritenuti provento dello spaccio per il quale è stato arrestato ma anche verosimilmente per altre cessioni precedenti ed un cellulare, utilizzato per contattare gli acquirenti, che sono stati sequestrati.

Dopo la formalizzazione dell’arresto è stato condotto al Santa Caterina , mentre i due acquirenti sono stati segnalati al servizio per le tossicodipendenze della Prefettura.

No comments