Percepiva il reddito di cittadinanza ma spacciava, arrestata

PRATO – In casa aveva cinque chili di hashish, per questo una 53enne disoccupata, che percepisce il reddito di cittadinanza e abita in un alloggio popolare, è stata arrestata dai carabinieri a Prato. La droga, suddivisa in panetti, era nascosta nell’abitazione, all’interno di un armadio. I militari ritengono che ci siano altre persone che aiutavano la 53enne, già nota alle forze dell’ordine, nell’attività di spaccio. I carabinieri sono intervenuti dopo una segnalazione arrivata da alcuni vicini della donna, che aveva cambiato alloggio popolare da pochi mesi e che è stata messa ai domiciliari.