Pestaggio in Darsena, identificata la banda

0

VIAREGGIO – Sono finiti nei guai e denunciati dal personale del Commissariato di Polizia di Viareggio, quattro pregiudicati facenti parte di una sorta di banda, già più volte segnalati, anche singolarmente, quali autori di episodi di violenza e di disturbo in diversi locali della Darsena.

Dopo i 4 giovani denunciati per l’aggressione avvenuta sulla passeggiata di Lido di Camaiore, il 25 maggio scorso, altre 4 persone sono state denunciate dal personale del Commissariato di Polizia di Viareggio per una violenta aggressione avvenuta nelle prime ore della notte del 27 aprile scorso, davanti ai locali di Viale Europa in Darsena, in danno di due ventenni di Carrara.

Quella stessa notte le volanti del Commissariato sono intervenute sul posto ed il personale ha immediatamente avviato le indagini assumendo le dichiarazioni dei testimoni presenti al fatto e successivamente, presso il pronto soccorso, dei due giovani che erano stati picchiati.

A causa delle ferite riportate i due giovani di Carrara, sono stati medicati e trattenuti in osservazione al pronto soccorso per la notte e successivamente dimessi rispettivamente uno con 30 giorni di prognosi, per frattura scomposta pluriframmentata delle ossa del naso e frattura degli incisivi mediali; l’altro, con 15 giorni di prognosi  per piccola rima di edema cerebrale da percosse.

12

Fin da subito le indagini, grazie all’incrocio dei dati rilevati dalle testimonianze e da quelli ricavati dalle immagini estrapolate da alcuni filmati acquisiti in loco, si sono concentrate su alcuni giovani, gravati da precedenti specifici, tutti residenti nel quartiere Varignano e noti frequentatori dei locali della darsena viareggina.

Sebbene alcuni dei giovani sentiti dagli inquirenti in merito alla vicenda fossero reticenti nelle loro dichiarazioni, è emerso che il motivo scatenante del pestaggio sarebbe stato un banale “apprezzamento di troppo” fatto ad una fidanzata/amica di uno dei componenti della banda, la successiva comparazione dei filmati acquisiti con alcune fotografie ed i riconoscimenti fotografici effettuati dai testimoni, ha consentito al personale del Commissariato di Viareggio di identificare i responsabili, che sono stati denunciati alla competente Autorità Giudiziaria, per lesioni gravi aggravate in concorso.

 

No comments