Petrini, FDI: “I lavori del consiglio comunale di Capannori in videoconferenza”

LUCCA – “Questa mattina ho inviato una comunicazione al Sindaco e al presidente del Consiglio con la quale richiediamo, come previsto dall’ultimo DPCM, di riprendere i lavori del consiglio comunale tramite videoconferenza. Sono le parole di Matteo Petrini, consigliere comunale FDI Capannori.
In base al decreto emanato, infatti, i consigli dei comuni che non hanno regolamentato modalità di svolgimento delle sedute in videoconferenza, possono riunirsi secondo questa modalità, individuando i sistemi adatti e garantendo la pubblicità delle sedute, la trasparenza e la tracciabilità.

Crediamo che, mai come in questo momento, sia importante che il consiglio deliberi per la comunità. Ci sono molte cose che possiamo fare per aiutare le famiglie e le attività commerciali capannoresi E noi abbiamo sottoposto al Sindaco una serie di misure che aspettano solo di essere discusse. Dalla sospensione (o blocco) delle tasse comunali (TARI, IMU etc.) alla riduzione dei pagamenti previsti per asilo nido, scuole e servizio di trasporto; dalle misure in aiuto alle famiglie con bambini disabili, agli aiuti alle persone in difficoltà, come gli anziani che vivono soli. Chiedo al Sindaco e al presidente del Consiglio – conclude – di utilizzare gli strumenti che abbiamo a disposizione e di predisporre tutto, quindi, affinchè il consiglio possa continuare a deliberare per i capannoresi”.

Matteo Petrini, consigliere comunale FDI Capannori