Piccoli Comuni, Scaramelli (Italia Viva): “Chiesto con un nostro emendamento l’incremento e l’estensione del Fondo per le attività turistiche dei centri storici a tutti i comuni”

“Dall’ascolto del territorio nasce l’emendamento al Decreto Agosto a prima firma del Senatore di Italia Viva, Eugenio Alberto Comincini, sulla richiesta di estensione a tutti i comuni non capoluogo di provincia dei fondi di ristoro e un suo incremento di 20 milioni di euro”. A dirlo il capolista di Italia Viva in Consiglio Regionale, Stefano Scaramelli, sulla richiesta nata in questi giorni dai territori del Senese. “Ho avuto modo di entrare in contatto con molte persone e molti amministratori, ho ascoltato e raccolto proposte riformiste e sfidanti di cui mi sono fatto carico. Con questo emendamento – continua Scaramelli – diamo risposte concrete ai problemi che a causa della diffusione del Coronavirus stanno attanagliando le nostre realtà. La concretezza, la politica del fare di Italia Viva trova ennesima dimostrazione nella presentazione dell’emendamento del gruppo politico di cui faccio parte.” La richiesta avanzata pone al centro la necessità di prevedere nel DL Agosto la possibilità di poter usufruire del fondo per le attività turistiche dei centri storici anche per i piccoli comuni. “Ci batteremo sempre – conclude Scaramelli – affinché i nostri territori siano ascoltati e possano ricevere l’aiuto necessario”.

scaramelli