Pistola in pugno rapinano un noto imprenditore del marmo: è caccia aperta ai banditi

MASSA CARRARA – Nella serata di ieri, in località Fossone un gruppo si malviventi si è introdotto all’interno dell’abitazione di un noto imprenditore del settore marmifero di Carrara e, dopo aver immobilizzato e minacciato con delle pistole i presenti, si sono fatti consegnare il denaro contante custodito in casa, alcuni orologi di pregio e dei monili in oro. I rapinatori si sono poi dileguati nelle campagne circostanti l’abitazione. Indagini in corso da parte del Norm di Carrara e del Nucleo investigativo provinciale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: