Plastiche in mare, aiuto! Una tre giorni organizzata da Legambiente contro l’inquinamento alla Lecciona

VIAREGGIO – TORRE DEL LAGO – In attesa del consueto evento Spiagge Pulite di fine maggio, Legambiente Versilia organizza per il fine settimana 4-5-6 maggio prossimi, una tre giorni tutta dedicata al mare, alla conoscenza del suo ambiente e all’inquinamento da plastiche.

Un fenomeno di rilevanza globale sta infatti minacciando la salute del mare: i rifiuti in mare, in gran parte plastica, che ha effetti devastanti sulla biodiversità; ripercussioni negative sull’ambiente, sull’economia, sulla fauna marina e sulla nostra stessa salute. Gli studi condotti da numerose organizzazioni in tutto il mondo delineano la plastica in mare come una vera e propria piaga che va ad aggiungersi alla lunga lista delle questioni ambientali che affliggono il nostro pianeta.
Su questo tema venerdì 4 maggio, Legambiente organizza un seminario informativo dal titolo “Un mare di plastiche”, a cura della dottoressa Silvia Merlino, ricercatrice dell’ Istituto di Scienze Marine ISMAR – CNR di Lerici, che parlerà sul tema delle plastiche in mare, raccontandocene gli aspetti meno noti, le ripercussioni sull’ambiente e sulla salute.
L’appuntamento è per le 16,30 di venerdì, presso la struttura del Bagno Arizona, sul viale Europa, Marina di Levante di Viareggio.
Si prosegue il giorno dopo, sabato 5 maggio, con un censimento dei rifiuti spiaggiati alla Lecciona.
Il censimento verrà effettuato applicando un protocollo standardizzato e interesserà un’area di 100mx20m interna alla Spiaggia della Lecciona.
Il tempo necessario per l’intera attività, compresa una breve formazione iniziale, è di 3-4 ore a seconda del numero dei partecipanti.
Il ritrovo per è fissato per sabato 5 maggio, alle 14.30 precise, sul Viale Europa, località Lecciona, all’inizio dell’ accesso al mare N 5.
E’ obbligatoria l’iscrizione: per farlo basta inviare una mail a legambienteversilia@yahoo.it, indicando nell’oggetto della mail: “Iscrizione censimento rifiuti”, oppure telefonare ai numeri 389-9231999, 340-3434316, 347-3690507 entro giovedì 3 maggio.
Per partecipare al censimento non sono richieste particolari caratteristiche o competenze, poiché l’attività non richiede sforzo fisico e le istruzioni relative al suo svolgimento e alla compilazione delle apposite schede verranno impartite sul posto.
 
Infine domenica 6 maggio il Biologo Filippo Ferrantini esperto di biologia marina condurrà l’escursione: “Granchi, conchiglie, straccali” ; sotto la sua guida di, faremo la conoscenza di ciò che vive lungo le nostre coste grazie all’analisi dello “stracco” lasciato dal mare.
Il ritrovo è per domenica 6 maggio, ore 9,30 sbarra Viale Europa lato Viareggio
Info e prenotazioni: legambienteversilia@yahoo.it, opp. tel. 389-9231999