Prudenza e controlli: ponte sotto esame

Il ponte di Camaioni (frazione di cui è originario il campione delle due ruote), nonostante sia un piccolo ponte sull’Arno ad una sola corsia è un importante collegamento tra la provincia fiorentina e quella di Prato, tra Montelupo e Carmignano.

Ogni giorno da qui passano migliaia di pendolari, ma non sarà così per 4 giorni a dicembre e per altri 4 a gennaio.

Il ponte, resterà chiuso per indagini e prove che verranno effettuati per monitorare la sicurezza della struttura. Il ponte resterà chiuso per una prima tranche dal 17 al 20 dicembre, dalle 9 alle 16.30. E poi dal 9 all’11 gennaio 2019 sempre con lo stesso orario, dalle 9 alle 16.30.

Si eviteranno gli orari di punta del traffico e i giorni delle feste. Obiettivo? prevenire eventuali rischi per la sicurezza che devono essere presi in contropiede.

Le amministrazioni interessate sono quelle di Montelupo, Carmignano e Capraia e Limite. «Ci tengo subito a precisare – spiega il sindaco di Montelupo Paolo Masetti – che non ci sono allarmi o emergenze. Stiamo parlando di un’arteria che anche se piccola, visto che ha una sola corsia, è importante per il nostro territorio. Non ci sono al momento criticità da risolvere ma verrà fatto un monitoraggio delle condizioni del ponte per prevenire eventuali problematiche. Stiamo parlando di una struttura che ha diversi anni di vita e dove ogni giorno transitano tanti veicoli».