Post uragano, in arrivo gli indennizzi da Enel

0

VERSILIA – Enel comunica che, per i residenti in Versilia che hanno avuto disalimentazioni elettriche di lunga durata in seguito all’uragano del 5 marzo, sono in arrivo gli indennizzi, come previsto dalla delibera 198/11 dell’Autorità per l’Energia elettrica e il Gas nel caso di interruzioni della fornitura elettrica di particolare lunghezza, indipendentemente dalle cause e dalla responsabilità delle interruzioni stesse.

I rimborsi, la cui entità dipende dalla durata della disalimentazione, variano da 30 a 300 euro per le utenze domestiche, da 150 a 1.000 euro per le piccole utenze non domestiche (negozi, laboratori fino a 100 kW di potenza), mentre per le utenze industriali dipendono anche dalla potenza contrattuale e possono  arrivare fino a 6.000 euro. Beneficeranno del rimborso  tutti gli utenti  serviti da una linea elettrica interessata da una interruzione di almeno 8 ore nei comuni con più di 50.000 abitanti, 12 ore nei comuni tra 50.000 e 5.000 abitanti e più di 16 ore nei comuni più piccoli, al di sotto dei 5.000 abitanti. I rimborsi vengono accreditati automaticamente in bolletta, dalle rispettive società di vendita, senza la necessità di alcuna richiesta da parte dei Clienti.

Enel Distribuzione ricorda che i rimborsi spettano a tutti i Clienti, che rientrino nella casistica suddetta, indipendentemente dalla Società di vendita con cui sono contrattualizzati. I Punti Enel Partner del territorio sono a disposizione dei clienti di Enel Energia e di Enel Servizio Elettrico per ogni ulteriore informazione: gli sportelli si trovano a Viareggio in via Marco Polo 133 (09,00 – 12,30 / 14,30 – 18,30 dal lunedì al venerdì e 10,00- 12,00 il sabato) e in via Coppino 107 (09,00 – 13,00 / 15,30 – 19,30 dal lunedì al sabato) e a Pietrasanta in via Provinciale Vallecchia 19 (08,30 – 12,30 / 14,30 – 18,30 dal lunedì al venerdì).

No comments