Precipita dal viadotto col tir, muore camionista dopo un volo di 50 metri

SANSEPOLCRO – Incidente fatale sulla e 45. Un camionista di 35 anni, Florian Popovici, residente a Roma, è morto dopo essere precipitato con il suo tir dal viadotto Canili. Probabilmente a causa del ghiaccio presente sul fondo stradale, l’uomo ha perso il controllo del mezzo, volando per 50 metri nel vuoto. Sul posto i Vigili del Fuoco sia da Arezzo che dalla Romagna: le operazioni per recuperare il camionista, rimasto incastrato tra le lamiere, sono state complicate. Il tir è infatti precipitato in una zona impervia è molto fredda.

Lascia un commento