Ultime News

Premio Lunezia, al via la 22ma edizione

0

CARRARA – ( di Daniela Marzano ) – Ha avuto luogo nella Sala Consiliare del Comune di Carrara, la conferenza stampa di presentazione della 22ma edizione del Premio Lunezia 2017, il Festival ideato da Stefano De Martino allo scopo di rendere omaggio al valore musical-letterario delle canzoni, ovvero quel valore artistico che i brani assumono quando il connubio tra parole e musica trascende in una forte dimensione emozionale. Oltre 200 big della canzone si sono esibiti sul palco in occasione di questo Premio, inaugurato ad Aulla nel 1996 e poi approdato a Marina di Carrara, sede prescelta anche per quest’anno.

Questa nuova edizione, spalmata su cinque giornate quindi intensificata rispetto alle tre dello scorso anno, darà come di consueto spazio ai big della canzone ma, come ha precisato De Martino, lo scopo sarà quello di dare sempre più spazio alle nuove proposte, con la speranza di poter dare vita ad una rete che possa supportare i ragazzi anche durante tutto l’anno, in sinergia con le scuole di musica del territorio e in collaborazione con il Festival della Canzone di Sanremo.

Presenti alla conferenza anche il neo-assessore alla cultura Federica Forti, Roberta Branzanti della Proloco di Marina di Carrara che collabora all’evento, Massimo Bettalico in rappresentanza della Nazionale Cantanti e la referente ANFASS della provincia Fiorella Nari, in quanto il Festival della Luna vuole essere il prolungamento del fortunato evento-esperimento “Special Festival”, attuato a La Spezia lo scorso gennaio dove alcuni disabili intellettivi con abilità canore hanno cantato in coppia con alcuni big della musica italiana come Massimo di Cataldo e Alexia, da una idea di Beppe Stanco direttore artistico della sezione Big del Festival Lunezia.

Svelati da Loredana D’Anghera, direttrice artistica, il nome degli 8 giovani finalisti che accederanno alle serate del 21 e 22 luglio e dei 5 pre-finalisti che il 13 si contenderanno i due posti rimasti per la finale, per completare in questo modo la rosa delle 10 nuove proposte. La D’Anghera, cantante jazz e soul da anni impegnata nel ruolo di talent-scout, si è definita soddisfatta nel vedere aumentato il numero delle band partecipanti rispetto ai cantanti e cantautori delle passate edizioni.

Numerosi i big attesi che grazie all’idea del red carpet curato da Stefano Sturlese, potranno prestarsi ai fan per foto e autografi di rito, alcuni ancora da confermare ma nella rosa spiccano Vinicio Capossela, Gianni Togni, Marco Masini, Morgan, Le Vibrazioni, Serena Autieri, Mariella Nava, Alexia, Dolcenera, Negroamaro e Toto Cutugno.

Un omaggio particolare sarà dedicato a Totò, per la sezione “Musicare i Poeti”, in occasione del cinquantennio della morte del principe della risata.

 

No comments